Escursioni in battello - Whalewatch & Animali marini

Whale watching – Osservazione Balene
I mari d’Islanda sono abitati da numerose specie di mammiferi marini. Dalle Balenottere minori alle Megattere, da diverse specie di Delfini alle Orche, dalle piccole Focene ai grandi Capodogli e Balenottere Azzurre, per citarne solo alcuni. Le possibilità di osservazione sono moltissime ed in vari luoghi, e spesso vengono ammirate anche da molto vicino. Le escursioni vengono principalmente effettuate nel periodo estivo, ma da Reykjavik sono disponibili tutto l’anno. Viene sempre fornito, se necessario, tuta termica protettiva da vento e acqua.

Da Reykjavik: in partenza dal porticciolo turistico, vengono anche effettuate in battello o con imbarcazione veloce che permette di raggiungere in meno tempo il logo di osservazione. Nel caso sfortunato di mancato avvistamento, è possibile ripetere gratuitamente l’escursione.
> Quota da 59€, 3h-3h30’ o 2-2h30’ express, disponibile tutto l’anno
Da Húsavík: considerato la “capitale delle balene”, il bel villaggio di Húsavík nel nord Islanda si trova sull’ampia baia di Skjálfandi. Le sue acque ricche di plancton attirano una moltitudine di mammiferi marini.
Le uscite di whalewatch sono effettuate con caratteristici battelli in legno o con splendidi velieri in legno. Numerosissime partenze durante l’alta stagione. Viene anche offerta un’uscita combinata con un’escursione a cavallo.
> In Battello, da 59€, 3h dal 15 marzo al 30 novembre
> In Veliero, da 69€, 3h dal 21 agosto al 30 settembre
> In Veliero con isola delle Pulcinelle, da 79€, 4h dal 15 aprile al 20 agosto
> Whalewatch & Passeggiata sui cavallini islandesi, da 95€, 5h30′ dal 15 marzo al 30 novembre
Da Dalvík e Akureyri: Il whalewatching nel grande Eyjafjörður sta diventando sempre più popolare e le percentuali di avvistamento per le varie specie di balene che abitano l’ampio fiordo sono tutte più alte del 95%.
> Da Akureyri, da 75€, 3h, da maggio a ottobre
> Da Dalvik, da 59€, 3h, da marzo a novembre
Da Siglufjorður: Una bella novità nel panorama del whalewatching in Islanda, l’uscita da Siglufjörður combina la bellezza dell’avvistamento mammiferi marini con gli scenari magnifici del bel fiordo e di uno dei più bei villaggi d’Islanda.
> Quota da 59€, 3h, da giugno a settembre
Da Ólafsvík: Gli scenari splendidi della penisola Snæfellsness ed il maestoso vulcano ghiacciaio Snæfellsjökull fanno da sfondo all’escursione di avvistamento da questo villaggio di pescatori nel nord della penisola.
> Quota da 65€, 3h, dal 10 maggio al 15 settembre

Orca watching da Grundarfjörður, in inverno
Per la particolarità di questi magnifici mammiferi marini, l’Orca watching merita una menzione a parte dall’ampio panorama del whalewatching in Islanda. Le uscite sono dal villaggio di Grundarfjörður, nella parte nord della penisola Snaefellsness, con la singolare montagna Kirjufell e bei panorami sull’ampia baia. Le acque hanno un’elevata popolazione di sardine che ogni inverno attirano un grande numero di Orche.
> Quota da 65€, 1h30’-3h, da novembre al 15 aprile

Sealwatch – le colonie di foche
Il nord-ovest d’islanda è famoso per le numerose colonie di foche che abitano le coste. Da Hvammstangi sulla costa nord raggiungibile con una breve deviazione dalla statale 1, partono escursioni in battello per ammirare questi simpatici mammiferi.
> Quota da 50€, 1h45’, dal 15 maggio a settembre, incluso ingresso al museo delle foche.

Pesca in mare
Un modo di pescare tipico dei mari dei nord è il Sea Angling, pesca di profondità, sarete sorpresi dalla facilità di cattura e dalle dimensioni del pesce pescato! Le escursioni combinano l’esperienza di pesca con il piacere dei panorami dal mare, ed offrono tutte l’assaggio del pesce pescato subito cucinato a bordo o addirittura come freschissimo sashimi speciale!
> Da Reykjavik, Quota da 80€, 2h30’da maggio ad agosto
> Da Stykkisholmur, Quota da 50€, 2h disponibile tutto l’anno
> Da Grundarfjörður, Quota da 55€, 2h dal 1 giugno al 10 settembre
> Da Húsavík, Quota da 95€ min 4 persone, su richiesta in estate

Richiedi Quotazione