Autunno inverno e primavera

Un viaggio in Islanda nelle stagioni dell’autunno, inverno o primavera saprà stupirvi e potrà rimanere impresso come un’esperienza particolare e indimenticabile. La magica isola del nord ha qualcosa di straordinario da offrire tutto l’anno: durante l’autunno trionfano colori caldi e intensi, in primavera regna il sole di mezzanotte e d’inverno si può vivere quello che forse è l’atmosfera più “vera” e unica dell’Islanda. Grazie alla Corrente del Golfo, le condizioni climatiche medie a Reykjavik in inverno non sono dissimili da quelle di molte città del nord Italia. La luce del giorno solamente per un mese ha il suo minimo di circa 5 ore nel sud dell’isola, per poi aumentare rapidamente negli altri mesi, e la terra è avvolta in un’atmosfera incantata, con lunghe Albe e tramonti. In un’atmosfera fantastica potrete godere di paesaggi indimenticabili e di una natura straordinaria.

Il magnifico spettacolo dell’Aurora Boreale, osservabile già dai primi di settembre fino ai primi di aprile, è un’esperienza incredibile che da sola vale il viaggio.

Fuori dai mesi estivi dell’alta stagione, infine, potrete approfittare di prezzi molto vantaggiosi, e dell’opportunità di scoprire l’Islanda in un momento in cui è più vera e più esclusiva.